Privacy policy

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI VOSTRI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO EUROPEO 679/2016
La presente informativa è resa da Autofficina Sandri Srl titolare del trattamento, del Sito web www.autofficinasandri.it ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 (GDPR) tenuto conto del Provvedimento dell’Autorità Garante 08 Maggio 2014 ”Individuazione delle modalità Semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014)- L’informativa è resa solo per il sito web in oggetto e non per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.
In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da Autofficina Sandri Srl. A questo scopo si usano i cookie, vale a dire dei file testuali per agevolare la navigazione dell’utente.

Titolare del trattamento.
Titolare del trattamento è Autofficina Sandri S.r.l. con sede in Tezze sul Brenta (VI) Via Nazionale, 120 codice fiscale e Partita IVA 00144350246, in persona del legale rappresentante pro tempore, Sig. Lago Adriano, contattabile ai seguenti recapiti Tel. 0424 560124 Fax 0424 564264 pec autofficinasandri.srl@legalmail.it mail info@autofficinasandri.it

Finalità del trattamento.
I dati verranno trattati in relazione alle informazioni personali raccolte e utilizzate dal nostro sito internet www.autofficinasandri.it in funzione delle eventuali attività e/o operazioni da Voi operate sul sito medesimo.

Categorie di dati personali: I dati trattati sono dati personali.

Destinatari dei dati personali: I dati personali potranno essere utilizzati dal Titolare e dai soggetti da questo incaricati, al fine di evadere eventuali richieste da Voi operate per il tramite del sito internet www.autofficinasandri.it , nonché da parte di responsabili esterni espressamente nominati per eventuali attività di manutenzione e/o di aggiornamento del sito medesimo.

Periodo di conservazione dei dati: I dati vengono conservati per….

Diritti dell’interessato: L’interessato ha diritto di chiedere al Titolare l’accesso ai propri dati ai sensi dell’art. 15 del GDPR, la rettifica dei dati ai sensi dell’art. 16 del GDPR, di ottenere la cancellazione dei dati nei casi previsti dall’art. 17 del GDPR, di ottenere la limitazione all’utilizzo dei dati da parte del titolare nel caso in cui sussistano i presupposti di cui all’art. 18 del GDPR, di opporsi al trattamento dei dati ai sensi dell’art. 21 del GDPR e infine di ottenere ai sensi dell’art. 20 del GDPR la portabilità dei propri dati verso altro titolare.

Diritto di reclamo ad autorità di controllo: L’interessato ha facoltà di proporre reclamo all’autorità Garante contro il trattamento.

Fornitura dati trattati. La fornitura di dati personali è necessario per permettere alla Titolare di riscontrare le eventuali richieste dell’interessato nonché per permettere una più facile navigazione all’utente sul sito internet mediante i cookie di navigazione (vedi cookie policy).

Modalità del trattamento
Il trattamento dei dati avviene mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato sia mediante supporti cartacei, sia attraverso l’ausilio di mezzi informatici.

Comunicazione e diffusione.
I Suoi dati potranno da noi essere comunicati, con tale termine intendendosi il darne conoscenza ad uno o più soggetti determinati, nei seguenti termini:

  • a soggetti, pubblici e privati, che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
  • a soggetti che hanno necessità di accedere ai Vostri dati per finalità ausiliarie al rapporto che intercorre tra Lei e noi, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti ausiliari;
  • a soggetti nostri consulenti, nei limiti necessari allo svolgimento del loro incarico per conto della nostra organizzazione, previa nostra lettera di incarico che imponga loro il dovere di riservatezza e sicurezza.